Vietnam

I “4 COME” per viaggiare sicuri in Vietnam

Tra risciò, motorini e fili elettrici. #Hanoi

Una foto pubblicata da Vale&Cla – Infilaci il Naso (@infilaci_il_naso) in data:

Qui di seguito un paio di semplici e comuni regole da adottare ad Hanoi, le abbiamo trovate scritte su un foglio nella nostra camera. A parte il primo punto che è prettamente indicativo per le città vietnamite (e io ci aggiungerei anche quelle cambogiane), sono per lo più accorgimenti che sarebbero da adottare in generale quando si viaggia in Asia e si visita città molto grandi.

 

Come attraversare la strada

Sembra incredibile dover spiegare ciò, ma posso assicurare che a primo impatto potrebbe essere veramente scioccante! Non importa se ci sono le strisce per l’attraverso pedonale, vernice sprecata, e non importa neanche se il semaforo è verde. Per non parlare di come due corsie possano diventare quattro, e quindi avere doppi sensi di marcia.

  • Rimani rilassato e sicuro di te
  • Guarda sia a destra che a sinistra della strada e tieni d’occhio i guidatori di motorini e macchine
  • Mantieni la velocità costante e cammina lentamente
  • Non indietreggiare mai

Come liberarsi dei venditori pressanti (non è bello, ma è quello che bisogna fare)

Purtroppo in alcuni quartieri, specialmente quelli turistici, la presenza di venditori ambulanti, taxi, negozi di souvenir, è alquanto massiccia. Qui tre semplici regole che anche gli stessi vietnamiti seguono.

  • Non toccare niente se non vuoi comprare
  • Non parlare con loro né sorridergli
  • Continua a camminare e non fermarti

Come contrattare al marcato e per strada

Chiedere il prezzo di un oggetto e poi far finta di andarsene…magicamente il prezzo scende, a volte anche meno della metà!

  • Controlla sempre gli oggetti con attenzione prima di comprare
  • Chiedi il prezzo
  • Di il 50% del prezzo che ti dicono e poi negozia al prezzo migliore che riesci

Come stare lontano dai problemi in strada

  • Non dovresti camminare da solo in strada dopo le 11 (e Claudio l’ha imparato sulla sua pelle dopo essere stato borseggiato a Penang, in Malesia)
  • Non portare il passaporto con te quando esci
  • Non indossare troppi oggetti di valore o diventerai un facile bersaglio
  • Metti le borse, gli zaini, il marsupio davanti a te quando sei nella folla
  • Stai attento quando sei al Night Market perché ci potrebbero essere dei borseggiatori
  • Stai attento al cellulare quando lo usi per strada (una delle truffe più facili, un motorino passa in velocità e porta via il cellulare o la fotocamera che hai tra le mani)
  • Stai attendo alle finte agenzie turistiche in strada (Sinh Cafè)
Valentina
Innamorata dell'Australia e della Thailandia. Allergica alla frutta secca. Mi piace viaggiare per lunghi periodi, con workaway o qualche lavoro a breve termine. Scrivo per ricordarmi le cose che faccio perchè ho una memoria orribile.

Leave a Response