AustraliaIn AustraliaMangiare in Viaggio

Un viaggio nel mondo dei tonni Australiani

caos alla stazia

In Australia, esattamente come da noi in Italia, il tonno è molto buono.
Anche qui si presenta nella sua tipica corazza metallica fornita di pratica linguetta per un apertura facilitata.
Anche qui è tondo.
L’unica differenza è che qui se ne trovano differenti varietà.
Nelle reti dei pescatori Australiani finiscono tonni tropicali ed esotici dai gusti bizzarri.

Per voi ho deciso di selezionare queste otto specie del suddetto pesce.
Sono le più comuni.
Sono quelle che potete trovare negli scaffali dei migliori supermercati del paese.

 

SOY E GINGER

Contro ogni aspettativa buono. Molto buono. La salsa di soia come sempre non delude e dimostra ancora una volta di starci sempre bene. Lo zenzero, normalmente petulante e invadente, in questo caso ben si amalgama al tutto.

 

MILD INDIAN CURRY

Semplicemente tonno al curry. Buono se vi piace il curry.
A me piace.
Ovviamente questo discorso del buono se ti piace si potrebbe applicare a qualsiasi cosa.
Però va anche detto che è così.
A me può piacere una cosa e ad altri no ed apparentemente la cosa è irrisolvibile, sempre che, ci sia poi veramente qualcosa da risolvere.
Il mondo è bello perchè è vario?
Non tutti la pensano così.
Alcuni odiano il diverso.
Alcuni odiano semplicemente il curry.
Io dico che se odiate il curry siete noiosi.

 

SWEET CHILLI

Io adoro la salsa Sweet Chilli ma non adoro questo tonno.
La sweet chilli non sta bene col tonno?
No, il motivo è semplice, questo tonno non sa di sweet chilli.
Ha un sapore di merda. E io non adoro la merda.

 

SWEET MUSTARD SEED

Cosa ne pensate della mostarda??
Vi piace da matti? Vi fa assolutamente cagare?
La risposta amici miei è ininfluente.
Quello che conta è che evitiate questo tonno come evitereste la peste bubbonica, in quanto, se la peste bubbonica avesse un sapore sarebbe molto probabilmente il sapore di questo tonno.

 

SWEET CORN E MAIONESE

Io non trovo parole per descrivere questa cosa.
Non le voglio trovare.
Non ci voglio più pensare.

 

RED CURRY THAY STILE

Anche in questo caso semplicemente Tonno al curry, ma nella sua versione Thai.
L’intenso e cremoso sapore del curry ti travolge.
Non necessariamente però essere travolti è piacevole.
Si può essere travolti dalla passione per qualcosa ma si può anche essere travolti da una macchina.
Diciamo che se fossi stato travolto da una macchina mi sarei risparmiato l’assaggio di questo tonno.

 

ZETZY VINAGRETTE

Tonno immerso nella Vinagrette, in questo particolare caso Zetzy vinagrette.
Non avevo mai sentito parlare, neanche per caso, di questa Zetsy Vinagrette e dopo averla assaggiata posso dire che sarebbe stato meglio continuare ad ignorarne l’esistenza.

 

MANGO

Questo tonno, con mia grande sorpresa risulta gradevole e gustoso.
La dolcezza del mango accoppiata con la piccantezza non esagerata del peperoncino crea una malgama piacevole e fresca. Promosso a pieni voti ed un ulteriore conferma della grandezza del mango salito negli ultimi due anni nel mio personale olimpo dei frutti a cui non posso proprio più rinunciare.

In conclusione ritengo comunque consigliabile non addentrarsi troppo nel mondo dei tonni australiani e limitarsi alla banale ma saggia scelta del sempre buon tonno in olio d’oliva.

Claudio
Fotografo, VideoMaker e batterista fallito. Vivo in costante movimento spostandomi da un posto all’altro senza avere ancora mai trovato il mio di posto. Ho vissuto e lavorato in Australia, Nuova Zelanda, Slovacchia, Italia e Islanda.  Amo viaggiare in moto nel sud-est asiatico, il caffè con la grappa e le lunghe passeggiate in montagna.

1 commento

Leave a Response