Canada

Volare con WestJet in Canada

Westjet è la compagnia di bandiera low cost canadese. Con quella foglia d’acero un po’ storta e tagliuzzata come a diventare una piccola freccia e quel bel colore azzurro e un po’ di blu si fa subito riconoscere anche sui tabelloni in aereoporto. Ho volato con westjet 3 volte e il volo è sempre stato abbastanza piacevole nel complesso, poche turbolenze, personale gentile, sedili piccoli, ma con abbastanza spazio per le gambe. La prima classe non mi è sembrata niente di ché.

Una volta Westjet mi ha fatta imbarcare su un’ altro volo della stessa compagnia perché il primo pezzo della mia tratta era in ritardo e avrei perso le successive coincidenze, così mi hanno messa su un diretto per Vancouver che partiva 4 ore dopo, ma arrivavo a destinazione più o meno allo stesso orario. Mi sono sentita considerata, con l’impressione che si stessero prendendo cura di me e la cosa mi ha fatto sicuramente piacere.
Essendo una compagnia low cost non ci si può aspettare grandi cose anche se su un volo da 9 ore potrebbero fornire almeno le coperte che invece sono a pagamento a 3.99$ e con le quali non riesci neanche a coprire tutto il corpo perché sono troppo piccole.

Westjet in Europa

Al momento Westjet è la soluzione più economica per volare in Canada, e in Europa le tratte partono dalla Francia, Inghilterra e Irlanda. Io ho preso il mio volo dall’Italia con Easyjet un giorno prima, ho volato da Malpensa e ho dovuto passare la notte a Gatwick, dopo Heathrow l’aeroporto più importante di Londra. Ho trovato due poltrone libere senza il bracciolo in mezzo e ho dormito bene fino circa le 4 del mattino quando vagonate di persone hanno iniziato a invadere l’aereoporto per i check in.

Con Westjet non si vola solo in Canada, ma dall’Europa si può volare anche negli Stati Uniti, in Belize, in Messico, alle Barbados, nelle isole Cayman, a Cuba, alle Hawaii, in Costa Rica, alle Bahamans, in Repubblica Domenicana, Jamaica e qualche altra isola caraibica.

Sul volo Westjet

Sui voli Westjet, come ho già accennato all’inzio, non ci di deve aspettare grandi cose. Tutto è a pagamento, tranne l’acqua, il the, il caffè e bevande classiche come la coca cola e il succo di frutta. Offrono anche qualche pacchetto di biscotti e pretzel.

Prima di salire sul volo vi consiglio di scaricare l’app di Westjet sul vostro smartphone, tablet o pc. Questo sarà l’unico modo gratuito per poter guardare alcuni film durante la tratta. In caso contrario sarete costretti a noleggiare un tablet per circa 6$. In caso non aveste con voi le vostre cuffie dovrete comprarle per 3.49$. I pasti sono disponibili pagando anticipatamente durante la scelta del volo dal vostro pc oppure direttamente a bordo dell’aereo dopo le 9.30 del mattino. Non c’è molta scelta ma il prezzo è sempre più o meno sui 10$.

Durante il volo è possibile connettersi con internet scegliendo tra 3 possibili pacchetti di un ora, tre ore e 24 ore, al costo rispettivamente di 6.49$, 8.99$, 18.99$. Le tasse non sono comprese.

Per un volo interno, Vancouver – Kelowna di circa un ora, ci hanno fatto volare su un aereo con le eliche, che è una bella esperienza per chi non ne ha mai preso uno. Vola molto più basso e il panorama è spettacolare.

 

*Quando i prezzi sono in $ si intende dollari canadesi (CAD)

www.westjet.com

Valentina
Innamorata dell'Australia e della Thailandia. Allergica alla frutta secca e intollerante a tante altre cose come alle persone maleducate. Mi piace viaggiare per lunghi periodi, con il volontariato o qualche lavoro a breve termine. Scrivo per ricordarmi le cose che faccio perchè ho una memoria orribile.

Leave a Response