Whistler un gioiellino in mezzo alle montagne

whistler - canada - bus

Mi siedo in una delle poltroncine della sala d’aspetto della stazione dei bus a Vancouver. Sono appena tornata da Whistler e sto aspettando il bus che mi porta a Kamloops. Mentre cerco nello zaino qualche biscotto avanzato durante il viaggio, un ragazzo si siede di fianco a me e non posso fare a meno di offrirgliene uno. Anche lui torna da Whistler e sta andando in Okanagan Valley.
“Ti è piaciuta Whistler?” Gli chiedo io
“No” mi risponde
“Perché?”
“Perché non c’è un cazzo da fare, sono tutti ubriachi e se vuoi fare qualsiasi cosa la devi pagare”

Il concetto è stato molto chiaro e si, ho voluto iniziare questo post così, perché meglio di quella frase non si poteva trovare.

whistler - canada - mountain

Whistler

Whistler è un paese in mezzo alle montagne a due ore da Vancouver, Wikipedia scrive che insieme al vicino Blackcomb formano la più grande località sciistica del Nord America.

Io ho visitato Whistler a metà maggio, il tempo piovoso andava e veniva, e non ero minimamente equipaggiata per poter fare una sciata. Avrei dovuto affittare tutto, e ora che ci penso non ho visto qualcuno affittare giacche da sci! Quindi no, era completamente infattibile, per non parlare dei costi.
Per venire a Whistler e sciare, bisogna essere equipaggiati.

Mi sono limitata a fare un giro in città e a bere qualche buona birra perché effettivamente non c’è molto altro da fare!

Whistler è così piccola che la si gira in 20 minuti, si trovano pub, ristoranti, negozi di articoli sportivi, qualcuno che affitta bici ad ore, due supermercati e qualche albergo.

Il paesaggio però è molto bello, la cittadina ben tenuta e se c’è il sole è davvero piacevole passeggiare nei dintorni.

bike - rental - canada - whistler
Un noleggio bici con i prezzi esposti

Cosa fare

A Whistler si viene per divertirsi, magari in gruppo, oppure da soli, come me, ci si mette al bancone del pub e si inizia a parlare col barista e poi con quello di fianco che prende la birra e alla fine si fa gruppo.

Pub - canada - whistler
L’interno del Pub dove mi sono fermata a bere qualche birra

Oppure si possono fare uno dei tour proposti dall’ufficio del turismo.
L’unico tour che volevo fare non si può fare in questo periodo dell’anno. O meglio, si può, ma solo se si è molto esperti. Niente motoslitta neanche sta volta!
Le scelte estive sono comunque molte, ma nulla di davvero interessante, almeno per me. Si può scegliere tra fare un percorso sospeso tra gli alberi, lanciarsi con lo zipline o il bungee jumping, passare due ore su una Jeep tra i boschi, fare rafting o un tour per vedere gli orsi o le aquile.

Questi ultimi non mi sarebbero dispiaciuti, soprattutto per il giro nella Moose Valley. Però per 140 euro 3 ore e le previsioni del tempo decisamente non bellissime, ho preferito rifiutare. Non è qui che voglio spendere i miei soldi, lo farò probabilmente in un National park come il Jasper.

Whistler non è solo una fantastica meta per chi scia, ma è anche un fantastico posto per i bikers presumo, visto la grande quantità di bici in affitto! Dev’essere un posto fantastico se ci si sta per un po, se quello che si vuole è sport, montagna e birra. Cioè in realtà potrebbe essere il mio posto prediletto visto che quelle tre parole sono le mie preferite! Però per soli uno o due giorni mi ha lasciato un po l’amaro in bocca.

I cinque anelli simbolo dei giochi olimpici che si sono svolti qui nel 2010

Dove dormire

Dormire a Whistler costa!
Le sistemazioni più economiche si trovano a Whistler Creek, una zona a sud di Whistler dove si trovano poi davvero le case di chi vive nella zona.
Io ho soggiornato al Fireside Lodge, in un dormitorio da 18 posti letto. Completamente immerso tra gli alberi ed è stata una gran soluzione per la tranquillità di cui avevo bisogno.
Il bosco è magnifico, profondo, melodico ed il modo migliore per iniziare la giornata è affacciarsi alla finestra e respirare un po’ di quella sana magia che il bosco regala.

wood - whistler - canada - hostel
Il bosco visto dalla finestra del mio ostello

E dulcis in fundo, ho scoperto che a disposizione degli ospiti c’era anche la sauna. Un relax totale anche se la sauna mi ricorda sempre tutti i cuscinetti di grasso che mi ritrovo, perché anche con 60 gradi loro rimangono freddi. 30 minuti di sauna a 60 gradi e io ho il culo freddo. Maledetti cuscinetti!!!

sauna - canada - whistler
Sauna!!!

Un bus collega Whistler a Whistler Creek, la corsa singola costa 2.50$.

Non so, ma Whistler mi ha fatto venire ancora più voglia di andare a vivere in montagna.

whistler - canada - snow - sky
Il centro di Whistler con le piste da sci ormai poco innevate sullo sfondo
Be Sociable, Share!

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *