Cambogia

La Cambogia non è un paese facile, porta ancora i segni di tutto quello che ha dovuto subire nel corso degli anni. Abbiamo visitato la Cambogia in lungo e in largo grazie ai diversi viaggi che abbiamo fatto in questo Paese e con questi articoli ti portiamo a scoprire due lati di un mondo che viaggia su due binari parallelamente diversi.

Ci sono itinerari più battuti come le principali città di Siam Reap e Phnom Penh, l’incredibile bellezza di Angkor Wat, ma nei nostri articoli ti raccontiamo anche di una Cambogia più rurale, secca, contadina.

Quando andare in Cambogia?

Il periodo migliore è durante il nostro inverno. A metà novembre i monsoni sono terminati e torna a risplendere il sole. Fino a febbraio le temperature si aggirano intorno ai 30 gradi, mentre salgono anche più di 35 gradi da aprile a maggio.

Se si pensa di visitare la Cambogia durante i mesi più caldi, allora consigliamo di rimanere vicino alla costa, dove il vento e la freschezza del mare può abbassare l’afa e il calore.

Da maggio a ottobre si entra ufficialmente nella stagione delle piogge, le precipitazioni sono numerose e la temperatura è più fresca.

Cosa mettere nello zaino?

Dipende da che tipo di viaggio volete fare, ma in generale oltre alle classiche magliette, pantaloncini e infradito, io aggiungo sempre almeno una maglia a maniche lunghe da indossare quando uso il motorino per lunghi tragitti oppure la sera quando l’aria è un po freschina. Per gli stessi motivi mi piace avere nello zaino anche un paio di pantaloni lunghi.

Durante la visita delle città e di Angkor Wat sarebbe meglio indossare delle scarpe chiuse e comode, meglio se da ginnastica.

Per entrare nei templi è importante indossare indumenti non troppo scollati (quindi no canottiere e pantaloncini) oppure potete portare nello zaino qualche telo o foulard, che potrete indossare sopra i vestiti prima di entrare nei templi. Sono anche perfetti per ripararvi un po dalla brezza marina notturna se visitate la costa.

Io nello zaino mette sempre anche una felpa che spesso utilizzo la sera, o quando entro nei centri commerciali, ma anche mentre viaggio sui bus.

Cambogia

Il cetriolo perduto

Davanti ad una lattina di winter melon tea mi chiedo... quale fu la brillante mente che partorì l'idea di tirar
Cambogia

A chi piace Siem Reap?

Siem Reap Siem Reap è una città particolare, polverosa e incasinata. La vita della città è tutta concentrata nel piccolo