Lavorare in Viaggio

Domande sul Canada – IEC: cerca qui la tua risposta

Ho raccolto un po’ di domande che mi avete fatto dopo aver letto il mio articolo IEC- il Working Holiday Visa per il Canada. Qui trovate tutte le risposte …buon viaggio!

 

Documenti IEC

Quali documenti servono per ricevere il visto IEC?

Quali documenti dovrò presentare al momento del mio ingresso in Canada?

Ti chiedono copia dell’estratto conto arrivati alla frontiera?

L’estratto conto lo devo richiedere alla banca e deve essere in inglese?

Bisogna richiedere l’ ETA se si decide di non entrare subito con lo IEC?

Bisogna portare anche il certificato di nascita e separazione/divorzio?

 

Leggi anche: VOLARE CON WESTJET ON CANADA

 

Traduzioni e certificati

Le traduzioni dei certificati le hai autenticate in tribunale da un cancelliere? Quando ho ritirato i certificati, non ho trovato interpreti nè un ufficio predisposto, come posso fare?

La traduzione dei certificati come deve essere presentata?

Dove hai fatto fare la traduzione dei documenti italiani? In che tribunale ti hanno permesso di farli tradurre da una persone non iscritta all’albo?

Sei stata di persona in tribunale a chiedere che tipo di traduzione accettavano?

Posso tradurre io i documenti?

Come devo impostare il foglio con la traduzione dei miei documenti?

I carichi pendenti e casellario giudiziale asseverati e apostillati sono stati spediti al CIC per ottenere l’ETA. Ora dopo 8 mesi entrambi i certificati sono scaduti (durano 6 mesi). Importa qualcosa a qualcuno in Canada? Li devo riavere aggiornati? O servivano solo al fine dell’emissione dell’ETA?

Il certificato penale e i carichi pendenti con le relative traduzioni, sono da inviare via posta in Canada? 

Devo fare postillare i documenti italiani prima di farli tradurre?

Le traduzioni possono essere fatte in un unico foglio o devono essere separate?

Devo presentare le biometriche, tu le hai fatte?

 

Leggi anche: FARE LA SPESA AL SUPERMERCATO IN CANADA (BRITISH COLUMBIA) – QUANTO COSTA MANGIARE?

 

Poe letter IEC

Quanto tempo hai dovuto aspettare per la ricezione della famosa “poe” letter una volta pagato e inviato tutta la documentazione?

Una volta “ottenuta” la POE quanto tempo ho per partire ? quando scade questa lettera?

La POE deve essere obbligatoriamente esibita all’arrivo?

Ho appena ricevuto la lettera di approvazione che arriva dopo l’invio di tutti i documenti se l’applicazione è stata approvata, ma non capisco perché nei punti in cui ci devono esserci le date ed il mio numero di identificazione non ci sia nulla.

 

Visto

Quanto dura il visto?

Posso frequentare un corso di inglese in Canada prima di attivare il mio visto IEC?

 

Assicurazione

Quale assicurazione sanitaria mi consigli per il Canada? Deve coprire tutta la durata del visto?

 

 

Leggi anche: 4 COSE DA FARE APPENA SI ATTERRA A VANCOUVER CON IL VISTO IEC

 

Lavoro

E’ vero che bisogna avere un’offerta di lavoro prima di entrare in Canada per poi ottenere il Work permit alla frontiera?

Conosci qualche sito in cui è possibile inviare le domande di lavoro?

Sai se sia facile trovare lavoro in città come Vancouver o Missisagua?

Tu che città hai scelto per emigrare? e sai se, in caso, poi è possibile restare di più, con una proposta di lavoro?

 

Documenti dall’Australia

Non ho il tempo tecnico per ricevere la documentazione del traffic history e police check dall’Australia, tu quale escamotage hai usato? Cosa hai scritto nella lettera di explanation?

Quando nella senzione “immigration history ” chiedono con quale tipo di visto ero in Australia devo inserire “worker” oppure “other” e specificare working holiday?

 

Domande generali

Esistono dei gruppi social che parlano di IEC?

Vivo in Francia, ma ho la residenza a Torino, alla domanda qual’è il vostro paese di residenza permanente, ho quindi selezionato “Italia”, ho fatto giusto?

Hai informazioni per quanto riguarda il rimborso?

Ho vissuto per più di sei mesi in Perù e Nicaragua, a chi mi devo rivolgere per avere i police checks di questi paesi?

Mi racconti se puoi dettagliatamente come e’ stato? e se e’ stato difficile?

Non riesco a creare un account GCKEY, perchè?

 

Tags : iec canada
Valentina
Innamorata dell'Australia, della Thailandia e del Canada. Allergica alla frutta secca. Amo i viaggi zaino in spalla, quando viaggio sola mi sposto con Workaway o cerco qualche lavoro a breve termine. Sono Travel Coordinator con Weroad. Scrivo per ricordarmi le cose che faccio perchè ho una memoria orribile!

21 commenti

  1. Ciao, mi chiamo Mattia. Stavo pianificando di andare in Canada tramite workaway, e sto aspettando per L’IEC, ma ho letto che si può aspettare un sacco prima di riceverlo. Io vorrei partire tra 2 mesi, e quindi avevo pensato di richiedere l’eTa, spostandomi ogni 4 settimane da un Host all’altro. È sicura come cosa? Oppure conviene aspettare L’IEC, magari invano?

    1. Ciao Mattia, il visto IEC puoi aspettare un sacco prima di riceverlo, ma a volte non vieni mai estratto. Come per esempio è successo a Claudio. Mi sembra di aver capito che andresti in Canada comunque con workaway, e quindi perché no. Il visto turistico è abbastanza facile da ottenere. La decisione spetta a te, puoi aspettare di vedere se ti arriva lo IEC oppure richiedere il turistico e partire subito!

  2. Grazie mille, molto utili. Per quanto riguarda l’america, andando sempre con workaway, conviene fare l’esta? Starei lì per massimo 2 mesi

    1. Lo devi fare per forza, senza quello non entri, ma puoi farlo anche dal Canada, ci mette massimo 48 ore ad arrivarti, ma a me era arrivato praticamente subito. 🙂

  3. Ah si? Perfetto allora. Ultima domanda, l’eTa Canadese è il visto turistico di cui parlavate prima? Scusate per le tante domande ma siete gli unici che ho trovato che riescano a darmi una grandissima mano. Grazie in anticipo

    1. ETA significa Electronic Travel Authorization, è un numerino che ti viene rilasciato e possiamo dire molto semplicemente che è il tuo lascia passare per l’ingresso in Canada, come se fosse il tuo visto turistico in un certo senso. In Canada c’è l’ETA, mentre in America c’è L’ESTA, due nomi diversi, per due nazioni diverse, ma sono praticamente la stessa cosa. Spero di esserti stata utile, continua a seguirci qui sul blog e sui nostri canali social 😉

  4. Ciao a tutti ragazzi, io ho lavorato per più di 6 mesi in Inghilterra. Sapete come ottenere i carichi pendenti? Non avendo alcun timbro del regno unito sul passoporto posso evitare questa pratica? Grazie mille in anticipo

    1. Ciao Luca, noi non abbiamo mai vissuto in Inghilterra, quindi non sappiamo a chi potresti rivolgerti. Suppongo a qualche organo come la prefettura o il tribunale… Partirei da li. Se per 6 mesi hai lavorato in nero o comunque non risulta da nessuna parte che hai vissuto là per più di 6 mesi, penso che potresti anche omettere questo “piccolo” particolare. Io sono stata in Thailandia per 8 mesi, ma non l ho menzionato e nessuno si è accorto di nulla. Fai come ti senti, ma sappi che loro potrebbero rifiutare la tua richiesta se trovano incongruenze. In bocca al lupo!

  5. Ciao!
    Spero non te l’abbiano già chiesto ma, dopo quanto hai ricevuto l’invito a fornire i documenti richiesti?

    Grazie mille 🙂

  6. Ciao sono Giacomo. Sto programmando di andare in Canada, probabilmente non prima di febbraio/marzo 2020. Ho provato a guardare su internet e ho appurato che le “selezioni” per l’IEC in Canada sono iniziate a dicembre 2018 mentre non ho trovato la data di chiusura.
    La mia domanda è: può convenirmi iniziare già ora a fare la procedura considerando che nel caso andasse tutto a bene, poi avrei al massimo sei mesi di tempo per attivare il visto ? Quindi se lo avessi diciamo a fine luglio, dovrei poi attivarlo al massimo entro fine gennaio. corretto ?
    Immagino che le selezioni prima o poi termineranno – magari in agosto…se poi le nuove selezioni iniziano a dicembre 2019 (e io facessi tutta la trafila appena aperte) per partire poi tra feb/mar 2020 starei un po’ stretto con i tempi.
    Cosa mi consigli ? Grazie mille in anticipo

    1. Ciao Giacomo, in realtà dovresti avere un anno di tempo per attivare il visto dalla ricezione della POE. Troverai l’esatto termine scritto una volta ricevuta. Quindi io ti consiglio di iniziare subito!

  7. ciao, ho provato a guardare nel tuo blog ma non ho trovato questa domanda; volevo chiederti se tu hai
    fatto l’esame IELTS e se te lo hanno chiesto durante la procedura di invio documenti.
    grazie

  8. Ciao, ho un problema grande perchè mi è stato rifiutato il Visto, e non so perchè. Ho applicato per la Working Holiday Visa e sono stata pescata nonostante fossero rimasti 7 posti. Sono andata a Roma per le Biometrics, e ho fatto tutto ciò che c’era da fare.
    L’unica cosa che non avevo completato subito, (perché non l’avevo vista), era la parte dove mi chiedevano dove ero stata negli ultimi 10 anni, cioè i paesi dove avevo viaggiato, ma dopo aver tempestivamente completato il format l’ho subito inviato con successo, tutto nei tempi previsti e senza problemi.
    Dopodichè sono andata a fare le biometrics a Roma. Sembrava andare tutto liscio. Ieri, dopo 2 settimane di attesa, mi arriva la loro risposta: VISTO RIFIUTATO perché non ho inviato il format dove mi chiedevano dove ho viaggiato negli ultimi anni!
    Non ho idea di cosa sia successo! Potrebbero aver avuto una svista? Come faccio a dimostrare che gliel’ho inviato, dato che non è presente una cartella con i messaggi inviati?
    Ho speso un sacco di soldi e ora mi chiedono di rifare tutto!

    1. Ciao Silvia, scusa il ritardo nella risposta. Mi spiace molto, i canadesi sono davvero fiscali e probabilmente hanno ritenuto valido solo il primo invio. Spero nel frattempo tu sia riuscita a trovare una soluzione e a ottenere il visto!

  9. Ciao, volevo chiederti se eri riuscita a fare un secondo o un terzo visto per il canada..
    è difficile ottenerlo? Cosa si deve fare?

    1. Ciao! Dopo essere entrata una prima volta con lo IEC, sono entrata successivamente l’anno dopo con un visto turistico.

  10. Ciao! E complimenti per essere davvero molto esplicativi e chiari sull’argomento.
    Vi chiedo gentilmente superati i 35 anni (io ne ho 36) non potendo perciò più fare il Working Holiday Visa, qual’è l’esatto permesso da richiedere e serve avere un esplicita offerta lavorativa prima di entrare nel paese?
    Grazie.

    Lou

    1. Ciao Lou,
      dovresti porre questa domanda all’ufficio del governo canadese. Io non mi sono mai informata per andare a lavorare in Canada senza IEC, superati i miei 35 anni.

Leave a Response